SMERIGLIATRICE PER SUPERFICI PIANE
SP100 – SP130
LAVORAZIONE A SECCO

- Basamento in robusta carpenteria metallica
- Nastro trasportatore gommato antiscivolo larghezza 100 o 140 mm
- Velocità variabile: da 2 a 10 mt/1’ tramite inverter
- N° 2, 3 o 4 teste smerigliatrici indipendenti
- Ø mandrini con albero sporgente: 25 mm
- Ø ruote gommate: 250 mm x 100 o 130 mm
- Motore elettrico mandrini da 4 Kw (5.5Hp)
- Gruppo tendi-nastro pneumatico
- Larghezza nastri: 100 o 130 mm
- Sviluppo nastri: fino a 3000 mm
- Sistema elettromeccanico di oscillazione ad eccentrico per consumo uniforme
- N° 2 rulli pressori gommati e molleggiati per ogni nastro
- Gruppo carter di protezione delle teste con sportelli apribili
- Impianto pneumatico completo di FRL e valvola manuale per lo sbloccaggio e tensione dei nastri
- Gruppo finecorsa di sicurezza in entrata al 1° nastro di tela smeriglio
- Impianto elettrico completo di pulsanti, amperometri e visualizzatori digitali

La smerigliatrice per superfici piane SP100 o SP130 per la lavorazione a secco si compone di un telaio in robusta carpenteria completo di montanti sostenenti nella parte superiore le slitte a coda di rondine per lo spostamento in verticale. Esse sono dotate di lardone e viti di spinta per il completo recupero del gioco che si può creare negli anni. Lo spostamento in salita e discesa è motorizzato e comandato da un selettore sul quadro elettrico, ma è possibile anche intervenire manualmente su di un pomello per una regolazione molto fine della posizione. Infine, due piccole registrazioni rotatorie consentono il totale controllo del parallelismo della ruota di lavoro con il nastro trasportatore.

I due mandrini con terminale del diametro 25×150 mm sono a motore indipendente da 4 Kw (5.5Hp). Ognuno di essi sostiene un tendi-nastro a tensione pneumatica con centraggio manuale del nastro di tela smeriglio e un carter di protezione per nastri della larghezza di 100 o 130 mm con uno sviluppo fino a 3000 mm con finecorsa di sicurezza e bocchetta predisposta per l’attacco all’impianto di aspirazione.

Questa smerigliatrice possiede un impianto pneumatico completo, due coppie di rullini di pressione gommati e molleggiati per ogni testa e un nastro trasportatore a velocità variabile da 2 a 10 mt/1’ tramite inverter vettoriale e motore asincrono.

Il gruppo finecorsa di sicurezza è in entrata al primo nastro di tela smeriglio, per prevenire una eventuale ed indesiderata intrusione accidentale della mano dell’operatore.

Le ruote di contatto sono in gomma scanalata del diametro di 250 x 100 o 130 mm e di durezza generalmente di 50-60 Sh°.

L’impianto elettrico è completo di pulsanti di comando e di emergenza, con potenziometro per la regolazione della velocità del tappeto ed amperometri di visualizzazione dell’assorbimento motori.

Tra gli optional indicati, vi sono un inverter per la regolazione della velocità del nastro di tela smeriglio e un gruppo di oscillazione del nastro di tela smeriglio.

SEDE OPERATIVA
  • Via 11 settembre 9/11
  • 25028 Verolanuova (Bs)
  • +39 030 932782
  • +39 030 9361817
  • info@cosmecsrl.it
Richiesta informazioni:
Not readable? Change text.
Servizio clienti

Vuoi essere richiamato? Inviaci i tuoi recapiti, ti contatteremo il più velocemente possibile.

Not readable? Change text.